La traumatologia nel gioco del rugby

Il Rugby è senz’altro lo sport a maggior contatto fisico perché il corpo a corpo è una sua caratteristica fondamentale. Tuttavia la maggior parte delle lesioni sono di lieve entità e spesso nemmeno sufficienti a fermare quelli che sono gli atleti con maggior potenza fisica e più alto peso, presenti in un gioco di squadra.

Proprio l’incredibile prestanza fisica e la potenza muscolare, determinano possono determinare il verificarsi di eventi traumatici. Se al primo posto per frequenza nel rugby si trovano le contusioni e le distorsioni di caviglia, questo è lo sport che riporta, più di ogni altro, lesioni muscolari quali contusioni, stiramenti e veri e propri strappi.


SOS Ortopedia

SOS Ortopedia di Tiss’You Care mette a disposizione le più avanzate soluzioni di Medicina Rigenerativa per trattare proprio le lesioni da trauma sportivo. Trovano particolare indicazione proprio nel trattamento dei danni muscolari il concentrato piastrinico, noto come PRP, che infiltrato nel sito di lesione, ne stimola la rigenerazione accelerandone i tempi di guarigione.

Scopri di più

Tra gli altri trattamenti biologici avanzati del programma SOS Ortopedia è disponibile anche l’esclusivo sistema Lipocell che permette l’infiltrazione di cellule staminali mesenchimali ricavate da lipoaspirato del paziente. Questo dispositivo trova applicazione anche a livello intrarticolare di spalla e ginocchio, per migliorare discomfort articolari causati da usura e da sovraccarichi di lavoro.



Hai qualche dubbio o curiosità?

Compila il form a lato con le informazioni richieste.





CONSENSO alla COMUNICAZIONE COMMERCIALE