Pelle a buccia d’arancia

Cellfina elimina la causa strutturale della cellulite

 

Cos’è la cellulite?

La cellulite è un inestetismo della pelle causato da diversi fattori, che vanno dalla ritenzione idrica all’accumulo di grasso. Alla vista, la cute (pelle) si presenta con cavità e protuberanze cutanee, dal cui aspetto nasce il termine cellulite a buccia d’arancia.

La comparsa di queste “cavità”, è dovuta ad un accumulo di grasso sottocutaneo che può avere origini diverse, dal metabolismo, agli ormoni o anche alla genetica. Il tessuto adiposo (grasso) infiammato, coinvolge i setti fibrosi (fasci di tessuto che connettono la pelle ai tessuti sottostanti) danneggiandoli. Se a questo si aggiunge uno stile di vita sedentario, il problema si può aggravare.

 

Come agisce Cellfina?

L’innovazione che Cellfina porta con sé è l’azione diretta sulla causa del problema, migliorandone l’estetica a lungo termine, a differenza dei metodi tradizionali (creme, fanghi, massaggi) che puntano al miglioramento della pelle nel breve periodo.

La tecnologia utilizza un dispositivo che crea una piccola aspirazione nella zona trattata e, utilizzando un ago, il medico agisce direttamente sui tessuti connettivi sottocutanei. I tessuti, una volta rescissi, rilasciano la cute eliminando l’effetto a buccia d’arancia tipico della cellulite. L’effetto finale è quello di una superficie della pelle visibilmente omogenea.

Viene effettuata una piccola anestesia circoscritta alla zona da trattare e l’intervento, pur essendo minimamente invasivo, non comporta dolore (se non un leggero indolenzimento) né tempi di inattività successivi.

 

Tempistiche e recupero.

In media, grazie a questa tecnologia, vengono trattate 25 “fossette” all’ora. Già a tre giorni dal trattamento sono visibili i primi risultati, stabili e duraturi fino a tre anni.

 

Vorresti parlare con i nostri professionisti?