WAVI
Brain Health Assessment

Migliora le tue prestazioni a livello mentale

 

Il WAVI Brain Health Assessment, attraverso misurazioni di partenza, ti permetterà di ottenere un quadro accurato, quantitativo e diretto del tuo stato di salute neurologico, in modo da sviluppare e incrementare le tue capacità cognitive e reattive.

Con un training efficace lavorerai su:

i tempi di reazione

la coordinazione oculo-motoria

l’intensità di risposta agli stimoli

l’abilità di problem solving

Prevenire e trattare

Il WAVI ti consentirà, inoltre, grazie al nostro monitoraggio, di prevenire e trattare le conseguenze a livello cognitivo dei traumi cranici, frequenti negli sport caratterizzati da un forte contatto fisico come il football americano, il rugby e gli sport da combattimento.

Questo trattamento, in più, ti permetterà di individuare segnali collegati all’insorgenza della sindrome di Alzheimer come: problemi cardiaci, iperattività, disturbi dell’attenzione.

La scienza lo conferma

La validità di questa terapia è confermata da numerosi studi scientifici che dimostrano un diretto collegamento tra:

  • una specifica attività delle onde celebrali;
  • i loro rapporti di connessione;
  • la presenza di stati patologici a livello cognitivo e fisico.

Con Il WAVI sarà possibile monitorare il tuo stato di salute celebrale parallelamente alla pressione sanguigna, alla variabilità cardiaca e al tuo peso corporeo. Quindi, attraverso esercizi uditivi, visivi e un training continuato, stimolerai o rallenterai l’attività delle onde celebrali, riacquistando un quadro di riferimento equilibrato e funzionale.

Il WAVI non sostituisce
il percorso di crescita, consapevolezza e sostegno psicologico, ma lo accompagna e lo arricchisce, fornendoti:

un quadro scientifico, diretto e oggettivo
del tuo stato di salute cognitivo

uno strumento affidabile e certificato per il miglioramento
delle prestazioni e della condizione di wellness

Hai qualche dubbio o curiosità?

Compila il form a lato con le informazioni richieste.





CONSENSO alla COMUNICAZIONE COMMERCIALE